Home / Come opera / Settori / Ricerca e istruzione superiore / Ricerca biomedica e biotecnologica

Ricerca biomedica e biotecnologica

La Compagnia si propone di promuovere l’ambito di ricerca relativo alle scienze della vita, con particolare riguardo alla genetica, alle neuroscienze, alla ricerca biomedica e alla biotecnologica.

In questo contesto si inquadra il varo, in partnership con l’Università e il Politecnico di Torino, del nuovo ente strumentale HuGeF, Human Genetics Foundation i cui ambiti di ricerca sono concernenti la variabilità genetica nel suo rapporto con l’evoluzione umana, l’epigenetica, la genetica dei tumori, l’immunogenetica, l’epidemiologia molecolare.

Prosegue inoltre il Programma Neuroscienze e il sostegno ai centri attivi nei territori di riferimento.

Oltre a questi interventi, è in corso di valutazione l’ipotesi di attivarne altri relativi alla ricerca biomedica e alle biotecnologie, con particolare riguardo allo studio della cause di mortalità e di morbilità della popolazione e al potenziamento delle ricerche di biotecnologia molecolare attraverso gli enti strumentali e il potenziamento della collaborazione con le istituzioni universitarie.

La Compagnia di San Paolo ha stabilito per il 2013 una scadenza unica per la presentazione di richieste di contributo da parte dei Centri di ricerca di Genova. Tale scadenza è fissata al 30 aprile 2013, termine entro il quale dovrà essere completata e inoltrata la richiesta on line.